Tappa 2A - Il LUNGO CAMMINO - Estensione per Este


POSSIBILE ESTENSIONE:

Castello di Este
Castello di Este
Se si continua a seguire il corso del Canale Bisatto, si arriva ad Este, cittadina storica di antichissima origine e di indiscusso fascino. Centro principale della civiltà dei paleoveneti, importante anche in epoca romana, la città fiorì dopo il Mille, grazie agli Estensi (che proprio da questa località assunsero il loro nome) che ne fecero uno dei fari del Rinascimento italiano. Vi eressero il Castello e il primo nucleo fortificato.
Tra i numerosi edifici religiosi della cittadina spicca il Duomo di S. Tecla, dove è sepolta la beata Beatrice d'Este, morta nel 1226, celebratissima dai poeti trobadorici come esempio di bellezza, grazia e virtù. La ricca decorazione del Duomo culmina con la grandiosa pala S. Tecla, opera di Giambattista Tiepolo (1759).

Lo storico borgo ha costituito anche, per molte scene, il set del film “Antonio, Guerriero di Dio” di A. Belluco e S. Cecca sulla storia di Sant’Antonio.


Visualizza la descrizione dettagliata del percorso


Torna a 
Tappe

Vai alla tappa successiva



Visualizza la mappa a schermo intero


Legenda marcatori:

  • celeste indica luoghi sacri o religiosi toccati dal Cammino di Sant'Antonio o particolarmente significativi nelle vicinanze
  • rosa indica luoghi di interesse storico, artistico, culturale
  • giallo indica luoghi di accoglienza per il pernottamento e locali per le cene convenzionati con il Cammino di Sant'Antonio
  • rosso punti tappa o indicazioni di percorso
  • verde indica ristoranti/bar e punti in cui è possibile trovare cibo

 Vai inizio pagina