IL CAMMINO DI SANT'ANTONIO - Lungo cammino -TAPPA 15

TAPPA 15: ROCCA SAN CASCIANO - PORTICO DI ROMAGNA

La tappa si snoda in un territorio che eccelle per ricchezze storiche, artistiche, enogastronomiche e tanto da meritare la bandiera arancione del Touring Club per le sue qualità turistiche e ambientali e rimane nella valle del fiume Montone che scopriremo più avanti essere il risultato dalla confluenza di Acquacheta, Rio Destro e Troncalosso.

Portico, la meta della tappa, è una suggestiva borgata medioevale dalla ben conservata struttura urbanistica medioevale e si consiglia di visitarla a partire dal livello più in alto dei tre di cui è distribuita. I segni medioevali più importanti partendo dalla sommità sono: la Pieve di Santa Maria in Girone, la Torre medioevale, la Chiesa della Compagnia e il Ponte della Maestà.

Nel periodo natalizio Portico si trasforma grazie ai moltissimi presepi che vengono allestiti e offre molto a chi volesse visitare il borgo anche d’inverno.


Visualizza la descrizione dettagliata del percorso    Profilo Altimetrico

Dislivello tappa: +600 m in salita e -510 m in discesa

Torna a Tappe

Vai alla 
tappa successiva


Visualizza la mappa a schermo intero


Legenda marcatori:

  • celeste indica luoghi sacri o religiosi toccati dal Cammino di Sant'Antonio o particolarmente significativi nelle vicinanze
  • rosa indica luoghi di interesse storico, artistico, culturale
  • giallo indica luoghi di accoglienza per il pernottamento e locali per le cene convenzionati con il Cammino di Sant'Antonio
  • rosso punti tappa o indicazioni di percorso
  • verde indica ristoranti/bar e punti in cui è possibile trovare cibo

 Vai inizio pagina